Riconoscere figlio non proprio – Aspetti legali

si può riconoscere il figlio non proprio ma di un altro

Riconoscere il figlio non proprio - cosa c’è da sapere

Il riconoscimento di un figlio è materia decisamente complessa, perché intreccia in maniera molto forte diritti e doveri dei figli e dei genitori.

In particolare, i diritti dei figli connessi al loro status e i doveri dei genitori nei loro confronti. Nonché, da ultimo ma non meno importanti, i diritti dei genitori a poter esercitare la loro maternità e paternità.

Per chiarire i contorni della materia partiamo dalla situazione più semplice, ovvero il riconoscimento di figli nati da genitori sposati. In questo caso, come ovvio, la paternità e la maternità si presume per legge attribuita ai coniugi.

La situazione si complica invece per i figli nati fuori dal matrimonio. In questo caso infatti, a chi spetterà il diritto al riconoscimento?

Per la legge tale diritto sussiste in capo ad entrambi i genitori, con alcune differenze però. Il coniuge che esercita per primo tale diritto può impedire all'altro genitore di procedere con il riconoscimento in assenza di un sua autorizzazione. 

Il genitore che procede con il riconoscimento è tenuto a non rivelare le generalità dell’altro genitore nel caso quest’ultimo non lo abbia autorizzato in tal senso. Si comprende bene, come questo diritto possa essere esercitato indistintamente sia dal padre che dalla madre. Contrariamente a quello che si è portati a credere, si verificano nella realtà non pochi casi, in cui sia il padre a voler procedere con un riconoscimento unilaterale del figlio. 

Si tratta di una situazione tutt'altro che infrequente, dovuta al diritto, riconosciuto alla donna, di poter partorire in assoluto anonimato. In questi casi al padre viene riservato il diritto al riconoscimento anche, evidentemente, in assenza di un consenso da parte della madre.

Salvo casi particolari, appositamente previsti dalla legge, il riconoscimento non necessita di una procedura giudiziale ma può essere esercitato davanti all'ufficiale di stato civile con una semplice dichiarazione auto certificativa.

Elenco Top Avvocati per il diritto di famiglia i Italia

Posted in diritto di famiglia and tagged , .