Il vostro caso merita di
essere rappresentato
dal legale più adatto

Qui trovate avvocati che eccellono per
competenza - professionalità - empatia

LA MISSIONE di TOP AVVOCATI

CONNETTERE

Top-Avvocati è la piattaforma che facilita il collegamento tra ricerca e offerta nel mondo giuridico. Siamo un mezzo per velocizzare il percorso e arrivare a trovare il candidato ideale per rappresentare il vostro caso.

Top Avvocati

Chi oggi esercita la professione legale vive tempi ben diversi rispetto a qualche decennio fa. Da un lato c’è una concorrenza mai vista prima, dall’altro lato però, grazie ai motori di ricerca, è più facile farsi trovare dal cliente che, grazie alla vostra competenza, professionalità ed empatia potrete servire al meglio. Il nostro obiettivo è aiutarvi a trovare chi cerca i vostri servizi legali.

Per gli avvocati

Dalle statistiche illustrate sotto, emerge come vi sia una ricerca e una richiesta notevole di servizi legali. Per oltre 90.000 ricerche mensili sui motori più noti ci sono oltre 237 mila avvocati. Top-Avvocati si pone l’obiettivo di aiutarvi a trovare facilmente e velocemente l’avvocato con la competenza da voi richiesta e nell’area geografica più adatta alle vostre esigenze.

Per chi cerca

Avvocati
in Italia

Avvocati ogni 1000 abitanti

Aumento degli Avvocati rispetto agli Anni '80

Ricerche al mese per
servizi legali

COS'È TOP-AVVOCATI

Top-Avvocati copre tutta l'Italia e si occupa di connettere le persone che cercano assistenza legale con l'avvocato più idoneo ad occuparsi del loro caso.

Top-Avvocati è presente in tutte le regioni italiane: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino-Alto Adige,  Umbria, Val d'Aosta, Veneto.

Siamo il più grande servizio digitale specializzato nella raccomandazione di avvocati online in Italia.  Riceviamo pagamenti dai nostri partner e per questo possiamo offrirvi questo servizio a titolo gratuito.

TOP-AVVOCATI IN ITALIA

AbruzzoAfragolaPordrenoneVareseAstiMarsalaSiena
PescaraMarano di NapoliGoriziaCinisello BalsamoMonclieriGelaTrentino-Alto Adige
L'AquilaBeneventoLazioPaviaCuneoRagusaTrento
TeramoAcerraRomaCremonaCollegnoTrapaniBolano
MontesilvanoPorticiLatinaVigevanoRivoliVIttoriaMerano
ChietiAvellinoGuidonia MontecelioLegnanoNichelinoCaltanissettaUmbria
BasilicataCava' di TirenniFiumicinoGallarateSettimo TorineseAgrigentoPerugia
PotenzaAversaApriliaRhoVercelliSardegnaTerni
MateraEmilia-RomagnaViterboMantovaBiellaCagliariFoligno
CalabriaBolognaPomeziaLeccoPugliaSassariValle d'Aosta
Reggio CalabriaParmaTivoliLodiBariQuartu Sant'ElenaAosta
CatanzaroModenaLiguriaMarcheTarantoOlbiaVeneto
Corgliano-RossanoReggio EmiliaGenovaAnconaFoggiaAlgheroVenezia
Lamezia TermeRavennaLa SpeziaPesaroAndriaToscanaVerona
CosenzaRiminiSavonaAcoli PicenoLecceFirenzePadova
CrotoneFerraraSanremoSan Bendedetto del TrontoBarlettaPrato
CampaniaForlìImperiaSenigaliaBrindisiLivorno
NapoliPiacenzaLombardiaMacertaAltamuraArezzo
SalernoCesenaMilanoFermoMolfettaPistoia

LE CARATTERISTICHE DELL'AVVOCATO IDEALE

Come scegliere il vostro avvocato di fiducia

COMPETENZA

La legislazione italiana ha una delle più ampie regolamentazioni in Europa. Sarebbe impossibile pretendere da un unico avvocato una competenza approfondita in tutte le materie del Diritto. C'è chi ha accumulato maggior esperienza e specializzazione in un certo ramo del Diritto Civile, come il Diritto del Lavoro, mentre altri hanno conoscenze nell'ambito del Diritto Ambientale, del Diritto Amministrativo e cosi via. Il nostro obiettivo è quello di aiutarvi a trovare l'avvocato con la competenza più adatta al vostro caso.

Nell'ultimo decennio, con la liberalizzazione della professione forense c'è stato un aumento esponenziale degli avvocati iscritti all'Albo. Certamente, come insegna la legge del mercato libero, un numero maggiore di offerte abbassa il prezzo del servizio. Si deve, però, fare attenzione in quanto il prezzo più basso non sempre equivale a risultati migliori per i vostri interessi. Pertanto, per essere seguiti e consigliati bene è meglio scegliere la professionalità sul prezzo. Sarete pienamente ricompensati dai risultati ottenuti.

PROFESSIONALITÀ

EMPATIA

Il vostro avvocato deve essere competente e professionale, però non deve di certo mancare di empatia. Nella maggior parte dei casi, una persona si rivolge ad un avvocato poiché si trova in una situazione di conflitto o vorrebbe prevenire una tale situazione. Come potrebbe consigliarvi al meglio il vostro avvocato e nel vostro interesse se mancasse la capacità di comprendere il lato umano di ogni conflitto, se quindi non vi fosse empatia?

AVETE DELLE DOMANDE

Lasciateci un messaggio

Notizie dal mondo giuridico

RSS Civile

  • L’accordo di conciliazione ha natura contrattuale 10 Giugno 2021
    L’accordo di conciliazione ha natura contrattuale e con esso le parti, a mezzo di proprie manifestazioni di volontà, regolamentano i propri interessi e pongono fine alla controversia. É quanto ribadito dal Tribunale di Lecce con sentenza del 13 maggio 2021, n. 1419.
  • Non basta non tenere la destra per essere responsabili del sinistro 10 Giugno 2021
    L'infrazione di una norma sulla circolazione stradale, pur potendo importare responsabilità ad altro titolo, non può di per sé dar luogo a responsabilità civile per un evento dannoso che non sia con essa in rapporto di causa ed effetto; l'individuazione della regola cautelare, anche nel caso di cautela specifica, non possa prescindere dalla considerazione che […]
  • Il fenomeno blockchain nel settore immobiliare 10 Giugno 2021
    Di seguito l'articolo del Dott. Bordolli, pubblicato su Immobili e proprietà, n. 4/2021, Ipsoa, Milano. Il “Decreto Semplificazioni” ha aperto le porte anche in Italia all’utilizzo diffuso dei database distribuiti (c.d. blockchain) e alle loro applicazioni “smart contracts”, tecnologia che, inizialmente è stata utilizzata entro i confini del settore finanziario ma recentemente si sta diffondendo […]
  • Mediazione: condizione non avverata se il primo incontro è successivo all’udienza fissata per verificare il suo avveramento 9 Giugno 2021
    Nell’ambito di un procedimento assoggettato al previo tentativo di mediazione quale condizione di procedibilità della domanda giudiziale, il Tribunale di Napoli (sentenza 2 marzo 2021) dopo aver rilevato che il primo incontro tra le parti si era tenuto successivamente all’udienza fissata per verificare l’avveramento di detta condizione, dichiarava l’improcedibilità del giudizio.
  • Il pagamento spontaneo dopo il precetto non preclude la ripetizione d’indebito 9 Giugno 2021
    Deve considerarsi spontaneo l'adempimento dell'obbligazione posto in essere a seguito di intimazione di precetto di pagamento, onde non può in alcun modo ritenersi preclusa - in virtù del pagamento stesso - la successiva ordinaria azione di ripetizione di indebito; a tal fine, nessun rilievo può attribuirsi alla possibilità per l'intimato di proporre opposizione all'esecuzione ai […]

RSS Tributario

  • L’iscrizione a ruolo del credito tributario non definitivo è legittima solo c’è “periculum in mora” 9 Giugno 2021
    Secondo la Cassazione, ordinanza 8 giugno 2021, n. 15940, l’amministrazione finanziaria ha l'onere di esplicitare, anche in forma sintetica e con motivazione per relationem, le ragioni per cui ha ritenuto sussistente il "fondato pericolo per la riscossione " che legittima l'iscrizione a ruolo dell'intero carico tributario non definitivo.
  • PTT: quando è inammissibile il deposito cartaceo 8 Giugno 2021
    In materia tributaria, laddove la parte si sia costituita in primo grado con modalità telematica, è inammissibile l’appello proposto dalla parte stessa se iscritto a ruolo con modalità cartacea e non telematica. Così ha stabilito la commissione Tributaria Regionale di Bologna con la sentenza n. 684/2021 depositata del 4 maggio 2021.
  • Il reddito va imputato a chi è socio al momento dell’approvazione del rendiconto 7 Giugno 2021
    In tema di redditi prodotti in forma associata, qualora nel corso di un esercizio sociale di una società di persone si sia verificato il mutamento della composizione della compagine sociale, con il subentro di un socio nella posizione giuridica di un altro, i redditi della società devono essere imputati, ai sensi e per gli effetti […]
  • Il nudo proprietario di quote di s.r.l. è esente dall’imposta di donazione 3 Giugno 2021
    I donatari della nuda proprietà di quote di partecipazione di controllo di una società a responsabilità limitata non sono assoggettabili alla imposta di donazione. Lo ha affermato , discostandosi dalla interpretazione resa dalla prassi della Agenzia delle Entrate , la Commissione tributaria regionale del Lazio con la sentenza n. 1534 del 16 marzo 2021 sulla […]
  • Processo tributario: nulla la decisione se non è comunicata la data di udienza 2 Giugno 2021
    Nel processo tributario, la comunicazione della data di udienza, ai sensi dell'art. 31 del d.lgs n. 546 del 1992, applicabile anche ai giudizi di appello in relazione al richiamo operato dall'art. 61 del medesimo decreto, adempie ad un'essenziale funzione di garanzia del diritto di difesa e del principio del contraddittorio, sicché l'omessa comunicazione alle parti, […]

RSS Amministrativo

  • Affidamento transitorio del servizio di gestione dei rifiuti 10 Giugno 2021
    È legittimo, nelle more della conclusione di una procedura di gara di appalto, l’affidamento transitorio del servizio di gestione dei rifiuti solidi urbani, con un’ordinanza contingibile e urgente del Sindaco, a una nuova società in sostituzione della società già affidataria del predetto servizio, a fronte di comprovati disservizi da parte di quest’ultima. Lo stabilisce il […]
  • Decreto assunzioni nella P.A. in G.U: le principali novità 10 Giugno 2021
    Sono state introdotte dell’esecutivo di Governo con il c.d. decreto Reclutamento – D.L. 9 giugno 2021 , n. 80 (GU n. 136 del 9-6-2021) – misure urgenti per il rafforzamento della capacità amministrativa delle pubbliche amministrazioni funzionale all’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e per l’efficienza della giustizia.
  • Vaccini: seconda dose Pfizer rinviata, il G.A. non anticipa 9 Giugno 2021
    Va respinta l’istanza di sospensione monocratica del provvedimento con il quale la Regione ha posticipato la data di somministrazione della seconda dose del vaccino di 14 giorni rispetto alla data prevista e conosciuta al momento della prenotazione. Lo stabilisce il Tar Lazio, sez. III quater, decreto 18 maggio 2021, n. 2845.
  • Effetti del provvedimento di interdittiva antimafia 9 Giugno 2021
    Il provvedimento di interdittiva antimafia determina una particolare forma di incapacità ex lege parziale (in quanto limitata a specifici rapporti giuridici con la Pubblica Amministrazione) e tendenzialmente temporanea, con la conseguenza che al soggetto - persona fisica o giuridica - è precluso avere con la Pubblica Amministrazione rapporti riconducibili a quanto disposto dall'art. 67, comma […]
  • Edilizia: sanzione pecuniaria in luogo di quella demolitoria 8 Giugno 2021
    Ai fini dell'adozione di un provvedimento di demolizione per l’abuso edilizio, l'Amministrazione comunale non ha alcun obbligo, in virtù dell'astratta sanabilità dell'opera, di accertare d'ufficio la conformità urbanistica dell'intervento, ai sensi dell’art. 36 DPR n. 380/2001; ciò in quanto la prova della c.d. doppia conformità urbanistica, sia al momento della realizzazione dello stesso, che al […]